Alla scoperta del… cibo che è e che sarà

Lezione Contatti e disponibilità Per saperne di più
Il tesoro del porcello

 

Luca Fontanesi, UNIBO

luca.fontanesi@unibo.it

 

18/24 settembre, giorno e orario da concordare

Nella conferenza saranno prese in esame le tematiche legate alla conservazione della biodiversità negli animali di interesse zootecnico per la sicurezza alimentare e le produzioni sostenibili.
Il pesce giusto Flavia Bartoccioni, UNIBO

flavia.bartoccioni@uniroma2.it

 

18/28 settembre, giorno e orario da concordare

Durante le lezioni verrà introdotto il tema dei servizi ecosistemici, del ruolo che la biodiversità svolge e dei servizi che questa offre all’uomo. Tra questi verranno evidenziati il cibo e le risorse alimentari che otteniamo dalla natura e l’importanza della loro conservazione. Verrà quindi introdotto il tema dello sviluppo sostenibile e del consumo sostenibile con un successivo focus sulle risorse ittiche facendo riferimento soprattutto all’importanza della taglia minima, della stagionalità, della provenienza e delle tecniche di pesca. Verrà infine simulata la pesca in mare e la scelta al mercato dei prodotti ittici e i ragazzi potranno così testare direttamente la app “Il pesce giusto” per procedere con la misurazione dei pesci “acquistati”.
Orti in città per proteggere l’ambiente Esther Sanyé-Mengual, UNIBO

esther.sanye@unibo.it

 

18/28 settembre, giorno e orario da concordare

Nella lezione saranno presentate iniziative di agricoltura urbana sviluppate a Bologna per migliorare la città ed il clima. In città come Bologna infatti l’agricoltura urbana si sta espandendo sfruttando terreni liberi nel centro urbano, aree disponibili nella periferia o spazi non utilizzati tra gli edifici e negli edifici. Questi sistemi agroalimentari urbani sono comunemente associati a benefici ambientali, sociali ed economici. Nella conferenza saranno illustrati questi aspetti indagati grazie al progetto europeo SustUrbanFood.
La gestione spaziale della pesca marittima in Adriatico Luca Bolognini, CNR-ISMAR

luca.bolognini@an.ismar.cnr.it


18/22 e 25/29 settembre, giorno e orario da concordare

Disponibile presso scuole delle Marche

Il mare viene sfruttato dall’uomo per molteplici scopi, tra cui l’approvvigionamento delle risorse alimentari da parte delle attività da pesca. Tutte queste attività antropiche si trovano ad interagire tra loro e l’ambiente circostante. Gli strumenti di pianificazione dello spazio marittimo consentono di programmare quando e dove svolgere le attività umane in mare, per garantire che siano per quanto possibile efficienti e sostenibili.